Vagone FMD: 9 mesi insieme nell’hub di Facebook

Vagone FMD: 9 mesi insieme nell’hub di Facebook

Sembra ieri eppure è già trascorso quasi un anno da quando il “Vagone FMD. Da 01 a 100” si è fermato per la prima volta alla Stazione Termini di Roma. Qui, più o meno nel cuore della Capitale, al terzo piano di un palazzo adiacente a un luogo che per eccellenza è crocevia di gente e culture, si trova Binario F. Nell’arco di questi mesi, che hanno visto la Fondazione Mondo Digitale protagonista di numerosi laboratori dedicati a giovani, anziani, studenti, docenti, free lance, dipendenti aziendali, donne imprenditrici, l’hub di Facebook dedicato allo sviluppo e alla diffusione delle competenze digitali si è allargato diventando ben cinque volte più grande. Nuove aree training per un totale di 900 metri quadrati, a disposizione per raggiungere l’obiettivo di trasferire digital skill ad almeno 97.000 persone in Italia entro la fine del 2019. Questa la mission condivisa da Sheryl Sandberg, Chief Operating Officer di Facebook, con gli ospiti che hanno preso parte all’inaugurazione dei nuovi spazi lo scorso 26 giugno.

E noi siamo cresciuti insieme al Binario F, e non ci sentiamo ancora pronti per smettere di farlo. In 9 mesi di attività abbiamo coinvolto oltre 2.000 partecipanti attraverso 113 eventi formativi, entro la fine dell’anno vorremmo si trasformassero in 3.500. In calendario a partire da settembre altri 40 appuntamenti pensati per la diffusione dell’alfabetizzazione digitale e della cultura digitale: il nostro programma di inclusione, che aderisce al Manifesto per la Repubblica Digitale, prosegue dopo le vacanze estive. Continuiamo a sensibilizzare e formare cittadini di tutte le età sul tema delle digitals kills per permettere loro di crescere a livello personale, integrarsi in una società digitale in continua trasformazione e aumentare le proprie possibilità nel mercato del lavoro.

In attesa di far ripartire il “vagone dell’inclusione”, vi auguriamo buone vacanze dedicando a tutti coloro che hanno preso parte ai nostri corsi in questi mesi un video che racconta la loro avventura al nostro fianco.

 

Scritto da: Ilaria Bonanni