L’intelligenza artificiale stimola la curiosità degli studenti

L’intelligenza artificiale stimola la curiosità degli studenti

La curiosità. Grazia Cocchini, professoressa dell’IIS Piero della Francesca di San Donato Milanese, scuola guidata dal dirigente scolastico Mirco Franceschi, è convinta che il laboratorio di Ambizione Italia abbia stimolato la curiosità degli studenti. “Un’esperienza positiva, entusiasmante, densa di grade curiosità e stimolo”.

Appassionare i ragazzi di questa età è difficile, ma la tematica dell’intelligenza artificiale porta con sé entusiasmo e aria di novità. Moltissime applicazioni sono già presenti nella quotidianità, altre sono in via di sviluppo. Familiarizzare con il nostro immediato futuro, serve a incentivare la curiosità di conoscere.

Dalla Microsoft House i ragazzi oggi portano via molti spunti di riflessione e conoscenze da approfondire.

Scritto da: Debora Cavallo