Over 60 sempre più digitali: “Seniores in Rete” al Binario F

Over 60 sempre più digitali: “Seniores in Rete” al Binario F

Over 60 digitali? Ebbene sì! Sono 13,7 milioni gli anziani d’Italia con età compresa fra i 60 e gli 80 anni, e sono sempre più digitali. A fotografarli è Doxa, tra le più importanti aziende italiane di ricerche di mercato, che nella sua indagine dedicata ai senior ha tracciato un quadro sulle abitudini degli over 60 davvero distante dagli stereotipi. Dinamici e curiosi, sono sempre più interessati alle nuove tecnologie: la quasi totalità possiede un cellulare – nel 48% dei casi si tratta di uno smartphone -, il 39% usa abitualmente un pc, a cui si affianca l’utilizzo del tablet per il 10%. Secondo i dati Doxa, inoltre, sarebbe il 39% a inviare messaggi di posta elettronica, mentre il 24% si serve di Facebook per rimanere “connesso” con amici e parenti. Anche la navigazione in Rete è molto diffusa: il 40% ricerca news per tenersi informato, il 29% si intrattiene con YouTube e il 20% consulta siti internet.

Esiste, dunque, una forte fiducia nel digitale tra le generazioni meno giovani perché, proprio come emerge dalla ricerca il 43% del campione intervistato è consapevole dell’importanza del ruolo della tecnologia nel migliorare la qualità della vita di tutti i gironi.

Con l’obiettivo di fornire agli anziani gli strumenti utili a districarsi nel mare magnum digitale, arriva al Binario FSeniores in rete: guida pratica e facile all’uso di Internet“, il percorso di formazione in quattro incontri iniziato proprio in occasione della Festa dei Nonni, lo scorso ottobre. Un gruppo di 15 over 60 di età compresa fra i 64 e gli 80 anni si è riunito nell’hub di Facebook e insieme agli studenti del Liceo Croce-Aleramo di Roma ha iniziato a districarsi tra le linee guida per la comprensione e il corretto uso dei servizi digitali. Spiegazioni ed esercitazioni sono animate dagli ITutor che, coordinati dalla formatrice Astrid D’Eredità, hanno coinvolto attivamente i nonni per potenziarne e stimolarne il più possibile l’interazione. Tra gli anziani sul “Vagone FMD. Da 01 a 100” molti over 60 dell’associazione Anteas, partner storico della FMD per l’alfabetizzazione digitale della terza età.

Come hanno vissuto i protagonisti del laboratorio questo loro primo incontro? A raccontarlo sono due rappresentanti del gruppo over 60, Anna Teresa, di età 75 anni, e Simone, 16 anni. Ascoltate le loro interviste!

 

Scritto da: Ilaria Bonanni