Nella Rete anche il Pacinotti di Taranto

“La nostra scuola partecipa perché intende imvestire nell’innovazione tecnologica. Presto allestiremo un laboratorio altamente avanzato tecnologicamente per offrire ai nostri studenti la possibilità di stare al passo con i tempi”. Così in una intervista rilasciata al quotidiano Taranto Sera, il dirigente scolastico dell’IIS Pacinotti di Taranto, Francesco Terzulli, ha commentato la scelta dell’istituto di entrare nella Rete delle Palestre dell’Innovazione, promossa dalla Fondazione Mondo Digitale con il sostegno del Miur.

Taranto-251114

 

 

Scritto da: Redazione