L’agenda del mese

L’agenda del mese

Cominciamo il nuovo anno con l’agenda del mese, per ricordare i principali progetti in corso, l’inizio di nuove attività e anticipare gli appuntamenti più rilevanti di gennaio.

Prosegue la scuola mobile di Internet per l’Operazione Risorgimento Digitale promossa da TIM, con la collaborazione di numerosi partner [per il ruolo della FMD vedi la notizia Maestri e facilitatori]. Le tappe previste in Sicilia in questo mese sono tre

  • Noto, 13 gennaio – 7 febbraio
  • Acireale, 21 gennaio – 14 febbraio
  • Milazzo, 27 gennaio – 21 febbraio 2020

 

Il processo di reframing come cambiamento sociale è al centro del nuovo progetto CO.ME – COde&FraME, promosso in partnership con Eni. È un originale percorso di formazione al femminile (coding, reframing e fabbing) per riprogrammare i frame mentali con nuovi paradigmi ispirati alla “cultura circolare”. Coinvolge studentesse milanesi, donne Eni e role model [vedi la notizia CO.ME a Milano].

Entrano nel vivo anche le attività del progetto Coding Girls a Torino che, grazie all’alleanza con la Compagnia di San Paolo, offre opportunità di formazione e orientamento per tre anni a centinaia di giovani donne.

 

Il 17 gennaio è in programma a Roma, presso l’IIS De Pinedo-Colonna, un “intervento motivazionale” del direttore scientifico Alfonso Molina dedicato ai giovani che partecipano al progetto Startupper tra i banchi di scuola promosso da Lazio Innova.

All’interno della Roma Fashion Week (23-26 gennaio 2020) di Altaroma torna la sfilata hi-tech Fashion Digital Night, in programma domenica 26 gennaio presso l’ex caserma Guido Reni.

Nell’ambito del multi evento RomeCup (Roma, 21-23 aprile 2020), Fondazione Mondo Digitale e Invitalia hanno lanciato la sfida “AI & Robotics for climate change” per stimolare i giovani talenti a proporre soluzioni robotiche e idee di business che possano fornire spunti nell’ambito del cambiamento climatico. Il primo hackathon [vedi Regolamento], organizzato con la collaborazione del Consorzio ARCA e dell’Università degli studi di Palermo, si svolge nel capoluogo siciliano il 30 gennaio dalle 9 alle 18 [vedi la notizia Una sfida sul clima].

 

Vi ricordiamo alcune opportunità e scadenze:

 

Altri progetti coinvolti nelle attività di gennaio

  • Ambizione Italia per la scuola
    Sono previsti laboratori quotidiani sull’intelligenza artificiale presso la Microsoft House di Milano. Mercoledì 8 sono animati da Bianca Frigerio e Davide Cattaneo, che aderiscono alla Give Campaign di Microsoft. Segnaliamo anche un laboratorio interattivo per l’orientamento in programma a Roma all’interno dell’Open Day dell’IIS Enzo Ferrari di Roma (sabato 11, ore 10).
  • ABC Atelier
    Per il bando della Regione Lazio “Corso gratuito tecnico marketing culturale”, promosso con Consorzio Ro.Ma. e Gema Business School, per formare una nuova generazione di specialisti in marketing culturale, sono previsti laboratori nel fab lab alla Palestra dell’Innovazione.
  • OpenSpace 
    Dopo le vacanze scolastiche riprendono le attività laboratoriali nelle quattro Palestre dell’Innovazione nate nelle scuole polo delle periferie di Bari, Milano, Palermo e Reggio Calabria.
  • Palestra dell’Innovazione
    I laboratori della settimana coinvolgono diversi destinatari. Oltre alla Digital Academy sulla salute pubblica (24-25 gennaio), prosegue il Percorso per le competenze digitali e l’orientamento (ex alternanza scuola-lavoro) con il liceo Democrito di Roma.

 

Come di consueto nel weekend il laboratorio di fabbricazione digitale (fab lab) della Palestra dell’Innovazione è a disposizione della comunità dei maker: sabato e domenica dalle 15.30 alle 20.30.

Con Google Calendar è possibile seguire tutti gli eventi in programma e salvare le attività che interessano nell’agenda personale.

 

Scritto da: Eleonora Curatola