La scuola continua in rete

La scuola continua in rete

Anche nella scorsa settimana sono nate nuove alleanze collaborative sui territori grazie al lavoro capillare degli animatori che accompagna la Scuola di Internet per tutti, la più grande formazione online dedicata alle persone che vogliono approfondire l’uso degli strumenti digitali nella vita di tutti i giorni. Entrano nella grande comunità della Scuola di Internet anche

  • Protezione Civile Umbria
  • Club Alpini Ascoli Piceno
  • Comune di Pietra Ligure
  • CIA Sicilia
  • Mutua sanitaria Cesare Pozzo
  • Anteas Padova
  • Smile Africa Rovigo
  • 50 & Più Reggio Calabria

 

La scuola di Internet per tutti è promossa da TIM con la collaborazione della Fondazione Mondo Digitale nell’ambito del programma nazionale Operazione Risorgimento Digitale.

 

La nuova settimana formativa prevede 28 aule virtuali con 650 cittadini in formazione di tutte le età e regioni. Anche questa settimana prevalgono le donne (60%) e le persone che hanno già compiuto 65 anni di età (40%), ma è molto numerosa anche la fascia di età degli adulti, dai 35 ai 64 anni, nel pieno della vita lavorativa, che rappresenta il 50% di tutti i partecipanti. La maggior parete degli occupati sono dipendenti, pubblici o privati. Meno del 10% svolge un attività autonoma come imprenditore o libero professionista e poco più del 10% è in cerca di un’occupazione.

 

La maggior parte dei cittadini in formazione come titolo di studio più alto possiede un diploma (48%), segue la laurea (30%) e quindi la licenza media (16%).

Scritto da: Eleonora Curatola