Il mooc di CS First

Il mooc di CS First

Anche quest’anno siamo al fianco di Google per offrire alla scuola strumenti semplici e funzionali, come Computer Science First, in grado di sviluppare in modo piacevole e coinvolgente pensiero computazionale e competenze trasversali. CS First, infatti, è una piattaforma gratuita che permette di integrare la didattica con metodologie più efficaci per insegnare e apprendere nuovi linguaggi e non solo per “fare codice”.

 

Le diverse attività sono dedicate soprattutto ai docenti della scuola primaria e della secondaria di primo grado. Vengono coinvolti anche gli insegnanti di sostegno, già “specializzati” e sensibilizzati sulla “diversity” che coinvolge gli alunni con bisogni speciali e disabilità.

 

Oltre a laboratori in presenza (finora realizzati online a causa dell’emergenza Covid-19), il progetto prevede anche un MOOC (Massive Open Online Courses), per sviluppare nuovi progetti educativi da inserire nel curriculum mapping, selezione di attività trasversali che ogni insegnante può implementare e personalizzare per trovare soluzioni pedagogiche nuove e accattivanti.

 

Si parte oggi, 15 settembre, con un webinar animato da Valentina Gelsomini e Alessandro Bogliolo.

 

  IL PROGRAMMA

 

  1. 15 settembre 2020, 17.30-18.30 – INTRODUZIONE A CS FIRST
    La prima lezione prevede una introduzione alla piattaforma CS First con la presentazione dell’attività “Avventura in alto mare” per cominciare a familiarizzare con CS First e con Scratch.
  2. 18 settembre 2020, 17.30-18.30 – NARRAZIONE
    Come usare CS First per raccontare storie interattive divertenti stimolando la creatività a raccontare ogni giorno una storia speciale.
  3. 23 settembre 2020, 17.30-18.30 – MUSICA
    Usare CS First per suonare delle note, creare un video musicale e preparare uno spettacolo sonoro interattivo.
  4. 28 settembre 2020, 17.30-18.30 – PROGRAMMARE LA MODA
    Come l’informatica e la tecnologia vengono applicate al mondo della moda attraverso la programmazione di progetti a tema come le sfilate, gli strumenti da stilista e da modellista.
  5. 1 ottobre 2020, 17.30-18.30 – ARTE
    Come creare animazioni, opere d’arte interattive, filtri fotografici e altri progetti artistici entusiasmanti.
  6. 6 ottobre 2020, 17.30-18.30 – PROGRAMMARE I GIOCHI
    Imparare le basi della programmazione dei videogiochi realizzando diversi tipi di gioco, dalle gare ai lanci e ai salti sulle piattaforme.
  7. 9 ottobre 2020, 17.30-18.30 – CS FIRST IN INGLESE
    Esplorare la versione inglese della piattaforma per scoprire ulteriori attività di CS First da realizzare con gli studenti in lingua straniera.
  8. 13 ottobre 2020, 17.30-18.30 – CONCLUSIONE
    Lezione conclusiva con considerazioni e attività finali.

 

Le otto lezioni della durata di un’ora, animate dal professore Alessandro Bogliolo, sono in diretta. Successivamente le registrazioni vengono rese disponibili on demand sotto forma di MOOC. Al completamento dell’intero corso i docenti ricevono un attestato con il riconoscimento di 24 ore. È possibile anche la certificazione di partecipazione per singoli moduli.

Link per iscrizione su GotoWebinar

 

 

Alessandro Bogliolo è professore di Sistemi di elaborazione delle informazioni all’Università di Urbino, coordinatore di EU CodeWeek e membro del Governing board della Digital Skills and Jobs Coalition.

Per RAI Scuola è autore e conduttore di “Coding”, “CodyGames”, “Il digitale” e “Gli algoritmi di ogni giorno”. Per Giunti Scuola è autore di “Coding in Your Classroom, Now!”, “Il diario del coding” e “A Scuola con CodyRoby”.

È ideatore di strumenti e metodi di coding unplugged distribuiti come opere culturali libere e dal 2016 coordina una comunità di apprendimento e di pratica che coinvolge più di 35.000 insegnanti interessati alle applicazioni didattiche del coding.

 

Scritto da: Eleonora Curatola