Il futuro dipende da me

Il futuro dipende da me

Il prossimo appuntamento con la campagna intergenerazionale sulla parità di genere lanciata dalla Coding Girls è oggi, martedì 13 aprile, alle 17. Protagoniste della sessione di role modeling sono Annamaria Arcese, Regional Sales Director di Salesforce, e Patrizia Davanti, presidente onorario CDTI. Diretta streaming sulla nostra pagina Facebook e sul canale YouTube.

 

Introduce l’incontro Cecilia Stajano [@Cstajano], coordinatrice Innovazione nella scuola e community manager, e si cimentano nel ruolo di conduttrici due studentesse: Giada Cancellieri e Alsy Virginia Vasquez.

 

Giada, 17 anni, frequenta la classe quarta dell’IIS Fermi-Mattei di Isernia, scuola guidata dalla dirigente Emilia Sacco.

L’insegnante che coordina il progetto Coding Girls nel’istituto è Lucia Peluso, docente di Informatica, con un profilo professionale da ingegnere elettronico, indirizzo biomedico.

La formatrice è Ida Dell’Edera dell’Università del Molise.

 

Alsy, 17 anni, frequenta il terzo anno del liceo scientifico Renato Donatelli di Terni, guidato dalla preside Luciana Leonelli.

Le attività didattiche del programma Coding Girls sono coordinate da Anna Barbino, insegnante di Educazione fisica.

 

Nelle storie al telefono con la comunità educante, condotte da Cecilia Stajano [@CStajano], ascoltiamo in anteprima le voci delle due ragazze e delle docenti.

 

 

 

 

Alla sfida di ridare futuro alle giovani donne non si sottrae l’alleanza collaborativa “ibrida” di Coding Girlsguidata dalla Fondazione Mondo Digitale e sostenuta da Missione Diplomatica USA in Italia, Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi, Compagnia di San Paolo, Microsoft, Eni e una rete di 33 partner accademici.

 

Scritto da: Eleonora Curatola