Il digitale è WWWomen! Avviciniamo le donne agli strumenti del Web

Il digitale è WWWomen! Avviciniamo le donne agli strumenti del Web

WWWomen! Narrare la tua impresa non sarà più un”impresa’” parte qualche giorno dopo “Quello che non si racconta non esiste“. L’obiettivo è lo stesso, imparare a raccontare la propria attività lavorativa attraverso gli strumenti del Web. Il pubblico cambia: se il percorso partito il 20 settembre vede il coinvolgimento del terzo settore, in questo caso sono le donne a prendere parte a 4 incontri di alfabetizzazione digitale. Il “Vagone FMD. Da 01 a 100” parte dal Binario F con l’intento di avvicinare l’universo femminile al digitale, per offrire loro tutte le possibilità racchiuse nel potenziale delle nuove tecnologie. Una necessità che nasce da condizioni che pongono le donne ai margini della trasformazione digitale in atto.

Nella maggior parte dei paesi OCSE  le donne sono più istruite degli uomini; in particolare, secondo i dati dell'”Educational at a Glance 2018“, in Italia tra i giovani che non hanno ancora compiuto 30 anni conseguono una laurea il 25% degli uomini e il 37% delle donne. Il divario, però, tra la partecipazione maschile e femminile nel settore digitale si manifesta ancora a tutti i livelli: nell’educazione, nella carriera e nell’imprenditorialità.

Il lavoro è il punto più dolente della condizione femminile in Italia: il tasso di occupazione è tra i più bassi in Europa e, a parità di mansioni, le donne percepiscono stipendi significativamente inferiori degli uomini che occupano generalmente posizioni più elevate. Secondo il “Women Matter ReportMcKinsey, le donne sono il 50% della popolazione mondiale e il 50% dei laureati, eppure producono solo il 37% del PIL perché tenute ai margini. Si disperde così parte del capitale umano maggiormente qualificato e si perde un potenziale incremento nella produttività e nei consumi di prodotti e servizi.

Per insegnare alle donne l’uso efficace degli strumenti digitali, sempre più necessari e richiesti nel mercato delle professioni, Nicoletta Vulpetti, formatrice per Fondazione Mondo Digitale esperta di comunicazione online, ha dato vita a un corso su come veicolare ed espandere il proprio business attraverso gli strumenti di digital marketing. Proprio lei ci spiega, in questo breve video, intenti e obiettivi di WWWomen!

Condividiamo con voi anche una testimonianza: una delle partecipanti ha voluto ringraziarci attraverso i social, e questo ci ha davvero fatto un enorme piacere…

VagoneFMD-WWWomen

Scritto da: Ilaria Bonanni