Quando impari il PASSO UNO non ti ferma più nessuno!

materialeAvete visto il breve video “Contro la fatica di Sisifo” con cui ho aperto questo blog? L’ho realizzato con la tecnica di animazione  passo uno. È semplicissima e ha grandi potenzialità creative; rende possibile realizzare un filmato mettendo in rapida successione singole fotografie dando così l’effetto di movimento. Come si fa in pratica: si sceglie un set e un personaggio, nel mio esempio ho usato semplici ritagli di carta colorata, li ho posizionati in modo da creare una scena che mi soddisfacesse e gli ho scattato una foto. Poi li ho  spostati leggermente e ho scattato nuovamente, li ho mossi ancora e così via fino a fargli compiere il movimento o l’azione desiderata. Si possono poi trasformare foto in video in due modi differenti: trasferendole su pc e montandole con un software adeguato (ad esempio con Pinnacle Studio o Imovie) oppure, come ho fatto io, scattandole con un tablet o uno smartphone. In questo caso ci si serve di una delle tante applicazioni disponibili per passo uno chiamato anche stop motion. Molte di queste permettono di registrare audio, inserire effetti sonori e basi musicali. Io ho usato ImotionHD, versione gratuita e ho aggiunto testo e base musicale con Imovie.

IMG_0916FullSizeRender 2

 

Ho fatto diverse esperienze di creazione di video nella mia classe: abbiamo realizzato un cartone animato con disegni dei bambini e un video di animazione dando invece movimento e parola ad oggetti di vario tipo che erano nell’aula. In entrambi i casi è stata un’attività accolta con curiosità ed entusiasmo, che ha motivato allo studio e alla ricerca in merito agli argomenti trattati e ha permesso di accogliere e valorizzare le idee e le singole competenze. Con un brainstorming abbiamo raccolto in un tempo da record tantissime idee e poi, piano piano, le abbiamo cucite insieme creando una storia. Possono essere rappresentate in questo modo anche argomenti didattici, ricerche, biografie di personaggi storici, ricette…

Se volete saperne di più, ecco la documentazione di un  bellissimo lavoro  frutto di un’esperienza di laboratorio fotografico e animazione video di una scuola primaria, Istituto Don Milani di Ferrara, con la collaborazione della fotografa professionista Jessica Morelli, una vera artista! È disponibile sia in questo sito www.jessicamorelli.it/la-fabbrica-delle-storie-laboratorio-di-fotografia-e-linguaggi-per-bambini/  che su una app scaricabile gratuitamente che trovate segnatala nel sito stesso.

Qui invece potete trovare alcune delle moltissime applicazioni disponibili  per smatphone e tablet sia androidi che per sistema operativo iOS:

Scritto da: Cristiana Zambon