Carlos, 19 anni: “Mi piaccione le sfide”

Carlos, 19 anni: “Mi piaccione le sfide”

Carlos Miguel Ramos Cobo, 19 anni, di origine cubana, è nato e cresciuto a Bologna. Oggi studia Ingegneria gestionale all’Università di Bologna.

“Sono un appassionato di machine learning e reti neurali, per questo nel tempo libero mi piace approfondire come funzionano tecnicamente e cercare di capire il loro impatto nella vita delle persone”, ci racconta. “Inoltre adoro incontrare talenti che stanno costruendo qualcosa e imparare il massimo da loro”. Ed è così che Carlos, non ancora maggiorenne, ha conosciuto la Fondazione Mondo Digitale, incontrando il suo direttore scientifico Alfonso Molina, come “premio” ai vincitori del contest Tecnopia Award, promosso dalla Fondazione Homo Ex Machina.

Nell’intervista telefonica realizzata da Francesca Meini, il giovane e appassionato Carlos ci racconta la sua esperienza come formatore del programma Ambizione Italia per la scuola, promosso con Microsoft.

Ascolta “Carlos, 19 anni, formatore di Ambizione Italia per la scuola” su Spreaker.

Oggi Carlos porta il laboratorio sull’intelligenza artificiale nella sua Bologna, al Maker School Day [vedi la notizia Workshop su IA all’evento “School Maker Day”].

Il motto di Carlos: You don’t learn to walk by following rules. You learn by doing, falling over and doing again.

Scritto da: Redazione