Felicità è… smontare un computer!

smontare-computerSe dovesse capitare anche a voi di ricevere in donazione a scuola un computer irreparabile, senza alcuna speranza, sappiate che può essere utilissimo e far felici i bambini!

Noi ne abbiamo ricevuti addirittura due e abbiamo pensato che non ci sarebbe stata occasione migliore per scoprire ed imparare come è fatto un computer all’interno.

Così abbiamo pensato per qualche giorno poi ci siamo decisi. Abbiamo sistemato i due PC su due banchi e poi i bambini, in piccoli gruppi e organizzati in turni di lavoro, hanno iniziato a smontarli. Con attenzione e precisione da cardiochirurgo, hanno osservato i cacciavite che avevano a disposizione e si sono confrontati su come procedere.

Senza alcuna esperienza in attività del genere, in poco più di un’ora, abbiamo smontato tutto! Al posto dei  due PC c’era una montagna con schede, processori, fili elettrici, viti e vitarelle.

Inizialmente mi hanno chiesto il nome di alcuni elementi che riuscivano a estrarre. Poi ho smesso di rispondere e li ho sfidati a cercare informazioni e scoprire tutto da soli. Ci confronteremo tra alcuni giorni sugli elementi che sono riusciti a individuare.

È stata un’esperienza gioiosa, nata da un’occasione non programmata, che ha visto i bambini attivi, concentrati e collaborativi e soprattutto hanno imparato insieme, divertendosi e “facendo”.

Scritto da: Cristiana Zambon