Ambizione Italia per i giovani

Ambizione Italia per i giovani

Dopo il successo di “Ambizione Italia per la scuola” Microsoft Italia e Fondazione Mondo Digitale lanciano una piattaforma inclusiva per rinforzare le politiche attive per il lavoro in emergenza sanitaria, con azioni specifiche per chi aiuta a trovare lavoro, per i giovani e per i lavoratori più fragili. Il progetto è parte del piano quinquennale di Microsoft #DigitalRestart per l’innovazione e la crescita del paese.

OBIETTIVI

La formazione continua è fondamentale per fronteggiare le sfide poste dai continui cambiamenti del mercato del lavoro. Il rischio di disoccupazione aumenta per le categorie più fragili, con meno tutele, che non riescono ad accedere ad adeguate opportunità di aggiornamento o riqualificazione professionale.

Obiettivo del progetto è quello di offrire opportunità di skilling, reskilling e upskilling a chi ha bisogno di acquisire nuove competenze o di migliorare il profilo professionale, soprattutto nel complesso periodo dell’emergenza sanitaria.

CONTENUTI

Tutte le attività sono gratuite ed erogate in modalità mista (sincrona e asincrona, in presenza e a distanza). Per rispondere alle diverse esigenze e competenze iniziali dei fruitori sono previsti diversi percorsi formativi su più aree tematiche con livello di approfondimento crescente:

  • Introduttivo – Soft skill e competenze trasversali
  • Base – Abilità informatiche di base
  • Intermedio – Multimedia | Digital marketing | Autoimprenditorialità
  • Avanzato – Gaming & AI | Web Development | Data Analysis

DESTINATARI

7.300 cittadini suddivisi in tre gruppi target:

  • 300 dipendenti pubblici impiegati negli uffici dedicati all’erogazione di servizi per il lavoro, da formare sull’uso consapevole degli strumenti digitali per l’orientamento, la ricerca di lavoro e l’auto-promozione degli utenti;
  • 2.000 cittadini fragili, Neet, giovani disoccupati, giovani donne, giovani ad alto rischio di abbandono scolastico, giovani vulnerabili da formare sui temi delle competenze digitali per l’employability o la riqualificazione professionale attraverso percorsi modulati su 4 livelli di approfondimento;
  • 5.000 cittadini da raggiungere e orientare tramite contenuti di e-learning sulle competenze digitali e trasversali necessarie per entrare o ricollocarsi sul mercato del lavoro.

Per informazioni

Francesca Del Duca, project manager

cell. +39 0642014109   ai@mondodigitale.org

Il piano formativo proposto è basato sul modello di Educazione per la vita, elaborato dal direttore scientifico Alfonso Molina. Il modello integra conoscenze codificate, competenze e valori, tiene conto delle riflessioni più recenti su apprendimento e istruzione e arricchisce il quadro delle competenze per il 21° secolo con l’auto-imprenditorialità e la firtualità, la capacità di integrare dimensione fisica (territoriale) e virtuale (on line) in un solo approccio di pensiero e azioni strategiche. Una competenza che diventa sempre più preziosa.

Tutte le attività sono gratuite ed erogate in modalità mista (sincrona e asincrona, in presenza e a distanza). Per rispondere alle diverse esigenze e competenze iniziali dei fruitori sono previsti diversi percorsi formativi su più aree tematiche con livello di approfondimento crescente:

  • Percorso introduttivo – Soft skill e competenze trasversali
  • Percorso base – Abilità informatiche di base
  • Percorso intermedio – Multimedia | Digitalmarketing | Autoimprenditorialità
  • Percorso avanzato – Gaming & AI | Web Development | Data Analysis

OBIETTIVI
I percorsi sono stati ideati per consentire ai partecipanti di:

  • sviluppare nuove competenze digitali
  • potenziare le competenze digitali già possedute
  • conoscere le professioni emergenti e le competenze necessarie
  • acquisire/rafforzare la padronanza dei linguaggi disciplinari specifici
  • acquisire/rafforzare le soft skill necessarie per la professione
  • acquisire/rafforzare le competenze per l’autoimprenditorialità

PERCORSI

SOFT SKILLS E COMPETENZE TRASVERSALI

Tre appuntamenti della durata di due ore ciascuno, pensati per offrire una panoramica sulle posizioni lavorative, le competenze più ricercate da datori di lavoro e recruiter e le indicazioni per rendere il CV efficace

PERCORSO INTRODUTTIVO: SOFT SKILLS

MODULO 1 ARGOMENTO
I lavori del futuro Le posizioni più ricercate sul mercato del lavoro: quali sono le più ambite e come scegliere.
MODULO 2 ARGOMENTO
Soft skills Quali sono le abilità più importanti da valorizzare a colloquio e come svilupparle.
MODULO 3 ARGOMENTO
CV efficace Strutturare un curriculum e una lettera di presentazione efficace.

 

PERCORSO BASE | ABILITÀ INFORMATICHE

Sette appuntamenti della durata massima di due ore ciascuno, danno vita a un percorso finalizzato all’apprendimento dei concetti di base per l’uso degli applicativi e dei device di uso comune (smartphone e tablet; mail, social media: piattaforme per la ricerca del lavoro)

MODULO ARGOMENTO
Smartphone e tablet Differenze fra device elettronici. Store digitali: installare, disinstallare e gestire applicazioni. Quali applicazioni sfruttare.
Iniziare a navigare Navigazione sicura. Distinguere le truffe e i pericoli della rete. Evitare le fake news.
Comunicare in rete Come aprire una casella di posta elettronica, gestione di una casella e password, gestione della email: oggetto e corpo, uso della posta elettronica per la ricerca di lavoro: allegare il cv e la lettera di presentazione.
Scrittura online Regole base di scrittura digitale per gestire in modo efficace la comunicazione.
Cittadini digitali consapevoli Pagamenti digitali e tutela della propria privacy. Lo Spid: cosa è e come si attiva.
Ricerca del  lavoro sui siti aziendali Studio di un sito aziendale, ricerca la voce: offerte, lavora con noi, vacancy ecc., compilazione modulistica on line, invio cv e lettera di presentazione, come candidarsi per le posizioni aperte.
Presenza consapevole Gestire la propria presenza social in modo responsabile.
Ulteriori approfondimenti, dubbi e curiosità.

 

PERCORSO INTERMEDIO | MULTIMEDIA, DIGITAL MARKETING, AUTOIMPRENDITORIALITÀ

Tre percorsi di approfondimento differenti. Dieci appuntamenti per ogni percorso da 90 minuti ciascuno. Il focus è sulle conoscenze legate all’uso degli strumenti digitali per rafforzare le proprie competenze in ambito di produzione, comunicazione e progettazione di contenuti e idee: comunicazione e multimedia, graphic/video/sound design, personal e corporate branding, social media marketing, marketing strategico, analytics, design thinking, autoimprenditorialità.

 

MULTIMEDIA

MODULO ARGOMENTO
Comunicazione multimediale L’evoluzione della comunicazione multimediale; tradizione vs novità: dalla tv alla rete. Casi di studio di successo.
Grafica L’importanza del contenuto: dalla stampa al graphic design. Strumenti di grafica digitale. Estensioni e formati di immagine.
Video Fondamenti di videomaking. Strumenti di videomaking. Produzione e post produzione.
Audio Introduzione e strumenti per il sound design; Lavorare con il suono: produzione efficace di contenuti audio.
Piattaforme multimediali Multimedialità online: le piattaforme più diffuse. La figura del multimedia content creator. Casi di studio di successo.
Creazione e diffusione dei contenuti Communties di contenuti: creare condividendo. Proteggere il proprio lavoro: l’importanza del diritto di autore.
CV multimediali CV multimediali: portfolio e showreel di successo.
Multimedia marketing Marketing multimediale: come promuovere i propri contenuti online. Monetizzazione e visibilità.
Scenari futuri Strumenti professionali per la creazione di contenuti; Gli scenari futuri: AR e VR.

 

DIGITAL MARKETING

MODULO ARGOMENTO
Introduzione al marketing Concetti di base: definizione ed evoluzione; casi studio rilevanti
Corporate branding Il marketing delle aziende: immagine reputazione e identità. La promozione di prodotti e servizi. Casi di studio famosi.
Personal branding L’importanza di sapersi promuovere on line e non; Networking: le possibilità della rete, communities, vantaggi.
Marketing online: Instagram Tone of voice. Storytelling. Scelta dei contenuti. Casi di successo.
Marketing online: Facebook Tone of voice. Storytelling. Scelta dei contenuti. Casi di successo.
Marketing online: Linkedin Tone of voice. Storytelling. Scelta dei contenuti. Casi di successo.
Marketing Push Email, messenger e direct marketing. Il contatto diretto con gli stakeholder.
Errori da evitare Rispetto della privacy: spam e phishing.
Strategie di marketing Obiettivi, timing e budget. Differenti strategie, differenti risultati. Casi di studio di successo.
Strumenti e analisi dei dati Monitoraggio e flessibilità: gli strumenti di analisi delle attività di marketing.

 

AUTOIMPRENDITORIALITÀ

MODULO ARGOMENTO
Design thinking Identificazione del problema e dei dati di contesto. Brainstorming: organizzarli e gestirli al meglio.
Ideazione e innovazione Dall’ideazione alla progettazione: gli strumenti necessari per dar vita a un’idea.
Competitors Analizzare il mercato: trovare il proprio spazio.
Pubblico e stakeholders Analisi del target: la segmentazione del pubblico.
Progettazione Business plan: pianificare per implementare.
Presentazione Pitch e presentazioni efficaci: la comunicazione imprenditoriale efficace e il public speaking.
Finanziamento Alla ricerca di investimenti: metodi e piattaforme utili.

 

PERCORSO AVANZATO | GAMING & AI, WEB DEVELOPMENT, DATA ANALYSIS

Tre percorsi di livello avanzato su differenti ambiti che danno uno spaccato dei “nuovi lavori” e delle nuovi professioni altamente specializzate. I webinar offriranno ai partecipanti spunti teorici e prove pratiche finalizzate alla realizzazione di progetti.

 

GAME & AI

MODULO ARGOMENTO
Introduzione e mercato del lavoro

del Gaming

Introduzione al mondo dei videogame e opportunità lavorative: dai primi esempi ai giorni nostri. Piattaforme di lavoro: differenti tipologie di interazione con l’utente. Installazione del software
Primi passi Introduzione al software e all’ interfaccia. Introduzione alla grafica tridimensionale e/o bidimensionale. Muoversi nella scene view e manipolare gli oggetti 3D. Fase preliminare di progettazione di un videogame
Nuovo progetto Creare il gioco: environment, player, oggetti di scena. Aggiungere elementi: materiali e texture
Programmazione Programmare in C#, primi accenni alla programmazione ad oggetto. Esperimenti con primi script
Definizione Aggiungere oggetti con cui interagire. Modificare l’environment. Aggiungere ulteriori script
Finalizzazione Aggiungere i Canvas, introduzione di elementi bidimensionali e testuali all’interno del mondo tridimensionale. Gestione del punteggio tramite script
Integrazione AI Modificare il progetto di Unity a cui applicare l’AI. Strutturare l’environment. Creare il NavMesh e fare il Bake. Aggiungere il NavMeshAgent. Scrivere uno scripting. Definire il funzionamento di player e oggetti.
Finalizzazione Personalizzare il progetto, attuare modifiche e migliorie. Esportazione per varie piattaforme

 


FONDAMENTI DI DATA SCIENCE E DATA ENGENEER

MODULO ARGOMENTO
Introduzione e panoramica dell’analisi

dei dati

Come è possibile organizzare ed elaborare i dati. Tipologie di dati e database. Differenti tipologie di elaborazione dati.
Ruoli e responsabilità nel mondo dei dati Le figure che si occupano della gestione, implementazione e analisi dei dati.
Fondamenti di dati relazionali Caratteristiche. Strutture. Piattaforme di cloud computing.
Fondamenti di dati non relazionali Caratteristiche. Tipologie di dati non relazionali. Database NoSQL.
Concetti di analisi dei dati Inserimento ed elaborazione. Visualizzazione. Analisi.
Usare Power BI Introduzione al servizio. Componenti principali. Primo utilizzo. Filtri, visualizzazione e query.
Modellazione dati in Power BI Eseguire l’analisi in Power BI.
Ruoli e attività relative ai dati Dal business analyst al database administrator.
Finalizzazione Introduzione alla personalizzazione in DAX.

 

WEB DESIGN

MODULO ARGOMENTO
Web Design Progettazione per il world wide web; dal funzionamento tecnico all’aspetto grafico
UX Design La relazione tra persona e prodotto, servizio, sistema; l’esperienza dell’utente
UI Design Interfaccia uomo-macchina, non solo schermo; Il dialogo dell’utente che naviga
Gestalt La teoria della forma: le regole della percezione
Mobile First La progettazione per i dispositivi mobili: un nuovo approccio al web design
Workflow I passaggi necessari alla progettazione; la collaborazione con il web developer
Strumenti Fondamentali Strumenti professionali; Strumenti open source; Community
Finalizzazione Web designer e Graphic designer; Linkedin Learning e Microsoft Learn

Roma è la città pilota del progetto “Ambizione Italia per i giovani” di Microsoft e Fondazione Mondo Digitale. Con la collaborazione dell’Assessorato allo Sviluppo Economico, Turismo e Lavoro di Roma Capitale è stato avviato un programma di formazione gratuito sulle competenze digitali dedicato agli utenti dei Centri di Orientamento al Lavoro (C.O.L), in particolar modo ai giovani e ai lavoratori più fragili maggiormente colpiti dall’emergenza sanitaria.

Il programma è modulato su differenti profili d’utenza, in modo da intercettare i diversi bisogni, come colmare lacune o potenziare le capacità, e rispondere con percorsi specifici. Con una formazione continua e personalizzata il progetto affronta le sfide poste dai repentini cambiamenti del mercato del lavoro e offre a tutti opportunità di aggiornamento e riqualificazione professionale.

Gli utenti della Rete dei COL possono aderire gratuitamente a uno dei seguenti percorsi formativi online:

  • Corso base di alfabetizzazione digitale
    La formazione si rivolge a un’utenza con bassa scolarizzazione e ha l’obiettivo di diffondere le competenze minime necessarie per conoscere prima e mettere a frutto poi le potenzialità della Rete. Tra gli argomenti del corso: strumenti di navigazione online, pagamenti digitali e servizi di cittadinanza digitale, compilazione e invio di modulistica online, portali per la ricerca del lavoro ecc.
  • Corso di livello intermedio per la ricerca del lavoro
    La formazione si rivolge a un’utenza già alfabetizzata dal punto di vista digitale, con una buona competenza informatica ma con scarsa padronanza nell’uso del digitale e degli strumenti social per la ricerca professionale del lavoro. Questi gli argomenti del corso:
  • Soft Skills: imparare a parlare in pubblico; risolvere i conflitti in ambito lavorativo e trovare soluzioni;
  • Linguaggi: fondamenti sull’utilizzo della suite office (Word-Excel-PowerPoint)
  • Gestire documenti: Gestire i documenti: dall’offline all’online in spazio cloud per computer, smartphone, tablet.
  • Strumenti per collaborare: piattaforme di collaborazione; seminari e formazione a distanza: iscriversi, saperli gestire e partecipare.
  • Cittadini digitali: Creazione e gestione Spid ; servizi on line del Comune di Roma e INPS; privacy dei dati sensibili.
  • Sicurezza in rete: tutelare la sicurezza dei dati in rete; riconoscere ed evitare phishing e fake news.
  • Presenza social: I principali social network; modalità di utilizzo; creazione di un profilo, gestione e costruzione della rete finalizzata alla ricerca di lavoro
  • Comunicazione online: Organizzazione e miglioramento della comunicazione digitale.
  • Scrittura online: Regole base di scrittura online per gestire in modo efficace la comunicazione; creazione di presentazioni efficaci.
  • Ricerca del lavoro: Strumenti e piattaforme di auto orientamento; uso dei social per la ricerca del lavoro, personal branding, social-bio e social-CV; piattaforme online per la ricerca di lavoro.
  • Uno sguardo al futuro: Le competenze più ricercate nel mercato del lavoro; le professioni del futuro.
  • Corso avanzato sui lavori del futuro
    Sotto la spinta dell’innovazione tecnologica, il mondo del lavoro è stato investito, e ancor di più lo sarà nei prossimi anni, da una grande trasformazione che ha bisogno di nuove competenze e professionalità. Il percorso formativo vuole dare a chi si trova temporaneamente fuori dal mercato del lavoro o a chi è indeciso su quale strada intraprendere l’opportunità di conoscere quali sono le nuove professioni introdotte da innovazione tecnologica e intelligenza artificiale. Tra gli argomenti del corso: gaming, linguaggi di programmazione, web design, data engineering ecc.

Per candidarsi alla formazione è necessario compilare il modulo online.

 

Fondazione Mondo Digitale promuove anche un breve programma di formazione finalizzato all’orientamento di profili interessati al corso intensivo di specializzazione “Cloud Platform Engineer” di Experis Academy.

Verranno fornite le basi teoriche e pratiche principali al fine di preparare i partecipanti al colloquio tecnico e motivazionale. I profili più interessanti saranno segnalati a Experis per la selezione.

 

L’ACADEMY CLOUD PLATFORM ENGINEER

L’academy “Cloud Platform Engineer”, sviluppata in collaborazione con Avanade, leader mondiale nella fornitura di servizi digitali innovativi, cloud, business solutions ed experience design, ha l’obiettivo di fornire le basi per la progettazione, la pianificazione e l’implementazione di infrastrutture e servizi cloud Microsoft. I candidati selezionati apprenderanno i concetti della sicurezza informatica in modalità cloud e ibrida, impareranno a configurare e installare correttamente un Modern Workplace e conosceranno da vicino i principali servizi in cloud quali VM, storage e database. Il corso è finalizzato all’inserimento lavorativo delle migliori risorse in Avanade.

L’ultima edizione ha registrato un tasso di placement superiore al 70%. Maggiori informazioni e dettagli sono reperibili sul sito www.experisacademy.it.

IL CORSO DI ORIENTAMENTO

Il corso di orientamento di FMD si svolgerà dal 24 al 26 febbraio in tre lezioni della durata di 1 ora e 30 minuti ciascuna. La prima affronta i temi teorici più rilevanti quali: fondamenti di hardware, cloud computing e reti internet, virtualizzazione hardware. Nella seconda lezione sarà affrontato in maniera pratica il ruolo del sistemista con la proposizione di casi studio che i partecipanti dovranno analizzare e risolvere proponendo soluzioni efficaci. La terza e ultima lezione sarà dedicata al colloquio motivazionale, con un focus sulle soft skills più rilevanti per la preparazione di un colloquio tecnico motivazionale di selezione.

 

IL PROGRAMMA

LEZIONE 1 – FONDAMENTI TEORICI

  • Hardware
  • Internet e le reti
  • Cloud computing
  • Virtualizzazione Hardware

 

LEZIONE 2 – FONDAMENTI PRATICI

  • Casi studio e soluzioni
  • Questionario valutativo

 

LEZIONE 3 – IL COLLOQUIO MOTIVAZIONALE

  • Master in-demand Soft skills
  • Cv efficace
  • Colloquio live, consigli utili

Scritto da: Redazione