Un percorso didattico condensato in un lapbook

Un percorso didattico condensato in un lapbook

Durante l’autunno con la mia classe ho seguito un percorso interdisciplinare sull’uva.

Siamo anche andati in un’azienda agricola per osservare l’ambiente in cui cresce la vite,  partecipare alla vendemmia e alla pigiatura dell’uva.

Per concludere e riassumere tutto lo studio, le osservazioni e le prime ricerche fatte, abbiamo costruito un lapbook.  Questo è uno strumento che sto utilizzando sempre più spesso perché versatile e dinamico, una sorta di mappa concettuale interattiva e giocosa. Ogni aspetto dell’argomento affrontato viene sintetizzato in un mini libro e i diversi libretti sono poi incollati su una base di cartoncino. I formati differenti, i colori, le scritte, i disegni facilitano la memorizzazione e invogliano a leggere e rileggere consolidando così il tema nella sua interezza.

Se volete curiosare nel lapbook dell’uva, lo trovate illustrato in questo video.

Ho condiviso anche altri due lapbook realizzati con miei alunni; riguardano lo spazio e i cinque sensi.

Segnalo che, tra le tante offerte formative della Fondazione Mondo Digitale riconosciute dal MIUR, c’è  un percorso proprio sui lapbook. Trovate qui tutte le info.

Scritto da: Redazione