Riparte “Vivere Digitale”

Riparte “Vivere Digitale”

Con il nuovo anno riparte il programma formativo Vivere digitale, il programma di Facebook Freeformers dedicato a 100.000 giovani europei tra i 18 e i 30 anni. Con la collaborazione della Fondazione Mondo Digitale e altri partner italiani il progetto arriva anche nelle scuole per offrire agli studenti degli ultimi anni l’opportunità di potenziare le competenze e di acquisire la mentalità necessaria per realizzarsi pienamente nelle nuove forme di economia digitale.

 

Il programma della prima settimana dell’anno prevede sessioni formative nelle scuole e alla Palestra dell’Innovazione. I moduli tematici al centro dell’attività interattive, animate da Astrid d’EreditàGiorgia Di TommasoLara Forgione e Fabrizio Jimenez, sono InnovazionePresenza web e Cyber security.

 

L’agenda della settimana

 

  • 8 gennio, IIS Pertini-Falcone
  • 9 gennaio, IIS Piaget
  • 10 gennaio, IIS Piaget
  • 11 gennaio, IIS Copernico di Pomezia presso la Palestra dell’Innovazione
  • 11 gennaio, IIS Gassman

 

La galleria fotografica

 

 

LA SCHEDA DEL PROGETTO

 

L’Italia è tra i sei paesi europei scelti per sperimentare il primo programma formativo che aiuta i giovani a trasformare conoscenze e competenze in un profilo vincente per il mercato del lavoro. Un modello flessibile e scalabile che consente di raggiungere in modo capillare ragazze e ragazzi con attività di apprendimento interattive, misurabili e personalizzate.

Vivere Digitale” è il programma di Facebook Freeformers dedicato a 100.000 giovani europei tra i 18 e i 30 anni. Con la collaborazione della Fondazione Mondo Digitale e altri partner italiani il progetto arriva anche nelle scuole per offrire agli studenti degli ultimi anni l’opportunità di potenziare le competenze e di acquisire la mentalità necessaria per realizzarsi pienamente nelle nuove forme di economia digitale.

 

PROGRAMMA

Tutti i contenuti sono stati sviluppati da Free Formers con la collaborazione del team Educate dell’University College of London. Il progetto prevede un mini corso frontale di 4 ore dedicato al potenziamento delle competenze digitali e trasversali, quelle stesse competenze che aziende di tutta Europa continuano a identificare come carenti nella forza lavoro attuale.

Il programma in presenza consta di 3 moduli, da 70 minuti ciascuno, che vengono erogati a scelta della scuola tra i 4 proposti di seguito:

 

  • INNOVAZIONE
    Utilizziamo l’innovazione per trovare soluzioni ai problemi della vita e del lavoro. Attraverso la metodologia del design thinking i partecipanti generano idee, trovano risposte, progettano soluzioni tecnologiche e prototipano app.
  • SOCIAL MARKETING
    Cos’è il social marketing? Quali sono le opportunità professionali offerte dalla nuova era dei social network? Durante la sessione i partecipanti vengono introdotti ai concetti chiave del marketing online: obiettivo, pubblico, strategia, gestione e analisi dei dati.
  • PRESENZA WEB
    I partecipanti imparano a comprendere l’importanza di gestire la propria immagine online (sia personale che aziendale). Durante la sessione progettano un sito web e apprendono tecniche e strumenti per migliorare l’indicizzazione del proprio sito o l’esperienza utente.
  • CYBER SECURITY
    Consigli per essere più sicuri online! Durante la sessione i partecipanti diventano maggiormente consapevoli dei rischi della rete. Attraverso video ed esercitazioni pratiche imparano a conoscere e utilizzare i principali strumenti per difendersi da attacchi online.

 

Il team di Free Formers è a lavoro per sviluppare altri due moduli dedicati all’intelligenza artificiale e al Big Data che saranno a breve disponibili per gli studenti.

 

RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Tutti i workshop sono progettati per aiutare i giovani ad acquisire fiducia nelle proprie capacità e per permettere loro di conoscere in che direzione sta andando il mercato del lavoro 4.0. Al termine di ogni evento formativo i partecipanti si sentono maggiormente stimolati, incuriositi, informati e motivati a utilizzare i nuovi insegnamenti nelle loro vite personali e professionali. Sono inoltre consapevoli dell’impatto che le conoscenze acquisite potranno avere sulla loro occupabilità o sulla loro scelta universitaria. Sono ispirati ad andare online e imparare di più.

A conclusione della formazione face to face i partecipanti rispondono a un questionario online di valutazione del corso e ricevono un certificato di frequenza scaricabile e condivisibile online. Ogni giovane che prende parte al corso riceve anche via email un profilo delle proprie competenze per scoprire punti di forza, aree di miglioramento, suggerimenti e risorse pratiche per continuare a migliorarsi.

 

NUMERI

La Fondazione Mondo Digitale è impegnata per tutto il 2019 nell’erogazione del corso a 6.500 giovani in Italia, con particolare attenzione alle ragazze e ragazzi degli ultimi anni delle scuole superiori. Per raggiungere l’obiettivo la Fondazione Mondo Digitale si avvale della collaborazione di una squadra di oltre 25 formatori in tutta Italia.

 

Per informazioni scrivere a f.meini@mondodigitale.org

 

Per candidare la propria scuola compilare il form online e inviarlo a d.cavallo@mondodigitale.org

Scritto da: Eleonora Curatola