Il Vagone FMD al Binario F: 3 mesi in 21 righe e 1 infografica

Il Vagone FMD al Binario F: 3 mesi in 21 righe e 1 infografica

Vagone FMD. Da 01 a 100” ha chiuso il 2018 festeggiando i suoi primi 3 mesi al Binario F. Il nuovo spazio di Facebook dedicato allo sviluppo delle competenze digitali ha ospitato il programma di formazione firmato Fondazione Mondo Digitale durante ottobre, novembre e dicembre. L’hub alla Stazione Termini di Roma, punto di ritrovo di viaggiatori ognuno con il proprio bagaglio di storie ed esperienze, è stato animato 3 giorni alla settimana con attività trasversali per studenti in alternanza scuola-lavoro, giovani donne, over 60, migranti e aziende.

L’intera community che ruota attorno al programma nato per sensibilizzare e formare cittadini di tutte le età sul tema delle digital skills è stata coinvolta in laboratori, training, jam session ed eventi per approfondire l’uso delle nuove tecnologie. 8 format diversi per un totale di 27 appuntamenti e 72 ore, che hanno visto protagonisti 7 target differenti, 12 coach, 7 scuole di Roma e provincia, 551 persone e la partecipazione del Centro SPRAR Enea, dell’Associazione Anteas Roma, della start-up bolognese DressCoders, del FabLab Frosinone e dell’Accademia delle Bell Arti di Napoli. In aula una formazione di qualità basata sul modello di apprendimento intergenerazionale e interculturale utile a garantire uno scambio continuo di competenze strategiche, fondamentali per accelerare il processo di crescita della società e la trasformazione digitale del Paese.

Persone con esigenze, età e aspettative diverse e provenienti da Paesi differenti hanno lavorato insieme durante i laboratori pratici di “Share”, “ChangeMakers” e “IOW” per realizzare, sotto la guida degli i-tutor, soluzioni 4.0 capaci di rispondere alle necessità quotidiane e migliorare la vita di tutti i giorni di cittadini stranieri e degli anziani. “Login” e “Social4Stem” hanno invece messo alla prova gli studenti con lo storytelling, la robotica e il coding, per far conoscere alle nuove generazioni le professioni del futuro e stimolare nelle ragazze l’interesse per le materie STEAM. Il training “She Means Business” – che si è svolto in 2 date – ha avvicinato 60 donne all’imprenditoria femminile, grazie a esperti del settore e giovani start-upper che hanno mostrato loro come sfruttare il potenziale del digitale al fine di incrementare il proprio business. A questo evento si affiancano 2 giornate di formazione aziendale per comprendere insieme la trasformazione digitale in atto all’interno delle imprese, “Social Media Hub” – con i dipendenti MSD Italia, Wuerth e Weese -, e gli “Happy Hour”, 2 originali aperitivi per discutere sulle nuove frontiere della wearabale technology e per creare nuove sinergie per il 2019.

La nostra infografica che riassume i nostri primi 3 mesi al Binario F.

 

 

Infografica VagoneFMD

Scritto da: Ilaria Bonanni